Mi piace osservare le persone, mi piace quando colgo stupore nei loro occhi e mi piace la domanda curiosa che spesso mi fanno – cosa significa AMINE S1 * – e mi piace molto raccontare questa storia – Era un caldo pomeriggio di settembre del 2015 e decisi di partire per Parigi.

Sentivo il bisogno di allontanarmi, di prendere la distanze da ricordi che volevo superare, di respirare nuove possibilità. Scesi a Porte de Clignacout e mi buttai tra i colori e la folla del Marches aux Puces. Mentre vagavo volutamente distratta da suoni ed odori di tutto il mondo, curiosando tra oggetti di seconda mano, mi colpì un braccialetto d’argento con incisa la parola AMINE.
Non sò bene cosa mi incuriosì… quel mercante mi raccontò che nel mondo arabo la parola AMINE viene usata nella preghiera, per entrare in armonia con Dio e con la propria anima. In fondo preghiamo lo stesso Dio – mi disse – perché tutti desideriamo le stesse cose.
Così contrattai quel braccialetto per un pugno di monete. Lo misi subito al polso e continuai a pensare a quello strano incontro e al suo significato.
Tornai a casa, ripresi i ritmi lenti e la tranquillità della vita di provincia… ma qualcosa era cambiato. La mia mente riprese ad immaginare, mi misi in ascolto di nuove sensazioni, decisi di fidarmi ancora. In quell’inverno ho realizzato la mia prima collezione di borse . Ho esibito la forza che avevo ritrovato, ho tagliato materiali spessi, usato linee decise, volumi ingombranti, ho creato dettagli inusuali. Da seguito altri modelli ed altre collezioni – ma una cosa è rimasta la stessa: – S1* per non dimenticare che c’è sempre una stagione per ripartire.

Founder
Katia Ghetti

About Us

Copyright © 2021 Amine-S1. All Rights Reserved.